In questo numero di gennaio, PressLook si prende una pausa dai consueti resoconti per immagini che Elisa Morello e Massimo Bertolini fanno nelle notti musicali in giro per il Veneto; questo mese vogliamo presentarvi chi sono questi due artisti della fotocamera, autori dei splendidi servizi fotografici che avete potuto ammirare negli ultimi mesi. A loro dedichiamo anche l'album con le loro splendide immagini, che potete trovare nella nostra pagina Facebook o in Flickr.

Elisa Morello scatta fotografie da quand’era ragazzina. Ha fatto esperienza lavorando in un studio fotografico, prima di decidere che era arrivato il momento di esprimersi in un’attività indipendente. Da oltre vent’anni pratica questa artistica professione con una predisposizione particolare per la fotografia in situazioni di musica live, prestando attenzione anche ad altre tipologie di eventi, come i matrimoni e le cerimonie in genere.

Massimo Bertolini possiamo definirlo un bambino prodigio, avendo scattando la sua prima fotografia artistica all’età di sette anni. Da allora non si è più separato dalla sua amata fotocamera specializzandosi nella fotografia musicale, per la quale realizza servizi live, book, CD, locandine; svolge la sua attività in Italia e all’estero seguendo anche altre tematiche come, la fotografia di architettura, naturalistica, per la famiglia e l’infanzia. Nel 2015 ha curato tutta la parte visiva dell’ultimo CD dei Red Maldera di Carlo Bei, “Million Dollar Star”.

Elisa e Massimo da novembre 2015 sono gli autori della rubrica PressLook, dove propongono ai lettori di Press Music un viaggio in tutti quei locali che hanno fatto della musica live un momento di intrattenimento per i propri clienti. I reportage che realizzano diventano un esclusivo veicolo di promozione per i locali stessi, ma anche una “foto di gruppo” da conservare nel tempo per i musicisti e il pubblico che vi hanno partecipato.

PressLook racconta per immagini un evento che si è svolto durante il mese precedente l’uscita di questo numero, in uno dei tanti locali che propongono musica live.
L’idea non è quella di scegliere un concerto perché “migliore” degli altri, né quello di dare una qualsiasi valutazione tecnica sull’esibizione degli artisti, ma esclusivamente di fissare per immagini situazioni e atmosfere che sono comunque significative per il potere aggregante che ha ancora oggi la musica, perché in grado di realizzare, al di là del genere, importanti momenti di socializzazione. 
PressLook è anche il desiderio di valorizzare tutti quei locali che continuano a proporre la musica come elemento importante, non solo di promozione, ma anche per i connotati culturali e artistici che possiede.

PressLook #3 - Musica da vedere, a cura di
Elisa Morello e Massimo Bertolini
musicadavedere@gmail.com

Visualizzazioni: 19

Commento

Devi essere membro di pressmusic.it per aggiungere commenti!

Partecipa a pressmusic.it

Partner

Digital Press Music

Seguici su Facebook

© 2018   Creato da Press Music.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio