Infrared di Sonic Radiation: un singolo che potrebbe durare all'infinito....

Tutto sta a trovare il buco, sbaam!, e tutto è fatto. Parlo della difficoltà di centrare la cruna dell’ago con un filo. Lo stesso vale per “Infrared”, l’ultima fatica di Sonic Radiation, alias Todd Last da Dallas (Texas). Basta cliccare sull’apposito player, il resto viene da sé.

Un’infilata di suoni fluidi, liquidi, lisci. Musica per viaggiare. Musica per sballare. Musica per danzare all’infinito. Il brano dura 5 minuti, ma potrebbe proseguire all’infinito. Sino a che reggono le gambe. Fino a che regge il cuore. Lo schema di base è un loop su cui intervengono suoni basici e modulazioni. Vi si trova persino un inserto di sitar. Pura Techno anni ’90.

Ottimo per una serata estiva, sotto il muro del Sound System da 1000 watts… per perdersi in sé stessi, guardando il cielo stellato, ballando, tribali, finché ce n’è.

Ci piace! E probabilmente potrebbe piacere anche a Felix Gary Gray, per la colonna sonora di un ipotetico “Fast & Furious 9”. Una scena d’inseguimento a 200 km all’ora (magari la scena iniziale ad alto impatto emotivo), potrebbe proprio essere il “campo da gioco” di questo super singolo “spaccaossa”.

“Infrared” su Spotify: https://open.spotify.com/album/4fFN3ViPdAOISfr5IZ7loS

Weblinks:

https://www.facebook.com/sonicradiation/
instagram.com/sonicradiation
soundcloud.com/sonicradiation
twitter.com/sonicradiation
youtube.com/sonicradiation
www.sonicradiation.com
https://open.spotify.com/artist/4PKJSfeh0diXh2KMVZWPsb?si=JoesLJZUT...

Visualizzazioni: 4

Commento

Devi essere membro di pressmusic.it per aggiungere commenti!

Partecipa a pressmusic.it

Partner

Digital Press Music

Seguici su Facebook

© 2019   Creato da Press Music.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio